Blogtour: Ombre sulla pelle di Leila Awad, Personaggi + Fancast!

Sanny90,

frase

Blog Tour : Ombre sulla pelle di Leila Awad

Cari lettori, oggi ho il piacere di ospitare la prima tappa del Blogtour di “Ombre sulla pelle” di Leila Awad, quarto romanzo della collana Talent di Centauria Libri!!! Nella tappa di oggi verranno presentati, in una mini descrizione, i personaggi e il fancast, scelto da Leila, che ringrazio spassionatamente, per il tempo che ci ha dedicato!

ombre-cover-alta

Nella Francia del Seicento una donna dovrebbe desiderare solo due cose: rispettabilità e matrimonio. Però Martine e Lucrezia la pensano diversamente. Appartengono a mondi che sembrano destinati a non incontrarsi mai: l’una è figlia di un soldato divenuto Cavaliere, e sogna terre straniere, orizzonti sconfinati e una società più giusta; l’altra è un’aristocratica coccolata, colta ed elegante, dilaniata tra il suo grande amore e le scelte della famiglia. Invece, il destino le getterà fianco a fianco in un’avventura tempestosa di passioni fatali, tradimenti e vendette, a caccia di un manoscritto che può far vacillare il trono e alla scoperta di un segreto inconfessabile nascosto nel loro passato. Insieme a loro si batte un manipolo di moschettieri, risoluti a sventare il complotto contro il loro sovrano, Luigi XIV. Il Re Sole, che domina la scena con il suo fascino e la sua sensualità, deciso a portare la Francia al culmine dello splendore e che darà vita a Versailles.

Martine, Ivry, Lucrezia. Alexandre, Lucrezia, Luigi. Maria Teresa, Luigi, Enrichetta. Mentre gli eventi incalzano, le coppie si scambiano e i triangoli si intrecciano con ombre del passato e pericoli del presente, giochi d’amore e intrighi di corte, ambizioni nascoste e desideri fin troppo palesi. Un romanzo di sensi e avventure che è un raffinato, appassionato giro di danza con la grande storia di Francia e con le umane, irresistibili vicende di due donne alla ricerca della loro verità.

Descrizione + Fancast!

44ff287072

Martine Mistral: idealista sognatrice.

Anni: 17

Capelli: castano scuro

Occhi: chiari

Martine è cresciuta a contatto con la nobiltà, suo padre era amministratore di un visconte e sua madre dama di compagnia della  viscontessa, e ha sempre percepito come fortemente ingiusto il divario sociale tra i nobili e il popolo. Ha uno spirito girovago, sete di avventura, sogna di lasciare la Francia per conoscere posti nuovi, nuove culture, e spera che arriverà il momento in cui il popolo insorgerà, prendendosi la posizione che gli spetta. 

unnamed (2)

Lucrezia Laferé: la perfetta bellezza

Anni: 17

Capelli: biondi

Occhi: chiari

Figlia di un duca, cresciuta viziata e coccolata, Lucrezia è convinta di possedere due cose nella vita: l’indiscutibile bellezza e il buon nome della sua famiglia. Per questa ragione, cerca di evitare di essere l’oggetto di scandali di corte e ha il terrore del tempo che scorre. Nonostante si mostri sempre fredda e superficiale, ha un cuore che palpita d’amore.

unnamed (5)

Alexandre Blanchard: l’uomo d’onore

Anni: 24

Capelli: neri

Occhi: chiari

Alexandre,terzogenito di un marchese, destinato alla vita ecclesiastica sin da bambino, ha scelto di arruolarsi come moschettiere e per questa ragione è stato allontanato dalla casa paterna. È un uomo razionale, un buon amico e un uomo d’onore e per queste caratteristiche non solo è molto stimato tra i moschettieri, ma è anche una delle persone più vicine al re, che spesso cerca in lui consiglio e conforto.

unnamed (4)

Marc Pereton: l’orgoglio di un uomo comune

Anni: 23

Capelli: biondi

Occhi: chiari

Marc ha un sogno e per questo ha deciso di non seguire le orme paterne: invece di diventare medico, ha scelto di entrare al servizio di Alexandre per poter, un giorno, farsi un nome e unirsi ai moschettieri. Il suo desiderio è, infatti, servire la Francia e, quindi, il re che la governa. Non accetta favoritismi e cammina a testa alta, sapendo di aver guadagnato tutto ciò che ha ottenuto dalla vita.

kirsten_dunst1_300_400_7398

Delphine Aubert: un cuore buono

Anni: 17

Capelli: biondi

Occhi: chiari

Moglie fresca di matrimonio con un uomo che ha imparato ad amare, e in procinto di diventare madre del suo primo figlio, Delphine è la più cara amica di Lucrezia, con cui è cresciuta. Ha sempre cercato di passare inosservata, sentendosi inadeguata tra le dame della corte, ma il matrimonio le ha fatto acquistare sicurezza. Ha un cuore buono, sempre pronto ad aiutare il prossimo, e uno spirito gentile e accomodante, benché sappia far valere le proprie ragioni per le cause in cui crede.

unnamed (3)

Luigi di Borbone: lo Stato sono io

Anni: 27

Capelli: biondi

Occhi: chiari

Luigi XIV sessantaquattresimo re di Francia e quarantaquattresimo re di Navarra, nel 1665, libero ormai dal controllo della madre e di Mazzarino, comincia a mostrare il carattere forte e accentratore di colui che passerà alla storia come il re Sole. Pur essendo il primo uomo del regno, se ne ritiene il primo servitore e cerca di far prosperare la Francia anche a costo di inimicarsi i nobili, privandoli dei secolari privilegi. Visionario, sognatore, amante delle donne e della bellezza, vuole rendere il proprio nome immortale, lasciando un segno indelebile e tangibile del proprio passaggio: Versailles.

Ashley-Benson-6

Entichetta Anna Stuart: l’orgoglio inglese

Anni: 21

Capelli: chiari, tendenti al rosso

Occhi: chiari

Principessa d’Inghilterra e Scozia, diviene Duchessa d’Orléans sposando suo cugino Filippo, fratello minore di re Luigi. Spirito allegro, sempre pronto ad animare la festa, bellezza delicata e incantevole, Enrichetta intreccia un legame molto forte con il re, mentre i rapporti con il marito saranno sempre burrascosi: tra i due non può che esistere una prima donna e Filippo non intende cedere quel titolo. Figlia e sorella di re d’Inghilterra, ha un’acuta mente politica e sarà un fondamentale alleato per il re di Francia.

unnamed (1)

Filippo di Borbone: il fratello minore

Anni: 25

Capelli: castano chiaro

Occhi: chiari

Filippo vive nell’ombra del fratello, corroso dalla gelosia: Luigi è il re, ha tutto, compreso l’amore di loro madre e persino quello di Enrichetta, mentre a lui non resta che essere l’altro, quello meno importante, quasi un fastidio. Per questa ragione, nell’inconscio desiderio di attirare l’attenzione del fratello, fa di tutto per infastidirlo, ostentando i propri amanti, vestendosi da donna e sperperando denaro. Ha un carattere volubile e facilmente influenzabile e questo lo rende il soggetto preferito dai nobili per ottenere favori e tessere le proprie trame.

Giveaway:

Questo è un piccolo assaggio dei personaggi presenti, sono tanti e davvero meravigliosi! Inoltre seguendo le indicazioni sotto, avrete la possibilità di vincere una copia di questa meraviglia! Spero che questa tappa vi abbia incuriosito, vi aspetto nei commenti!

calendario insomnia

Per aggiudicarvi Ombre sulla pelle vi basta seguire piccole e semplici regole:
Regole obbligatorie:
1- Diventare fan della pagina facebook della Centauria Libri
2- Commentare tutte le tappe del blogtour
3- Essere lettore fisso di tutti i blog partecipanti
Regole facoltative:
1- Condividere i post
2- Diventare fan della pagina facebook di Leila Awad

Clicca Qui

10 thoughts on “Blogtour: Ombre sulla pelle di Leila Awad, Personaggi + Fancast!

  1. Marco Smeraldi il said:
  2. Salvatore Illiano il said:

    Il dreamcast mi piace moltissimo *_* ed e un libro molto interessante, ultimamente i libri storici mi appassionano molto.

  3. Luigi Dinardo il said:

    libro molto interessante e tappa che me lo ha valorizzato 😉

  4. Chicca Tamburrino il said:

    un dreamcast eccezionale!adoro questo libro e partecipo con piacere a questo stupendo blogtour

  5. Isabella mantovani il said:

    Mi sono imbattuta per caso in questo libro. .bello ma ancora di più il tuo cast..complimenti per la scelta dei personaggi

    • bookstoread il said:

      Ti consiglio vivamente di leggerlo! E’ meraviglioso!

      Sanny90

  6. Angelica Bellantoni il said:
  7. Alexandra Scarlatto il said:
  8. Pleasance il said:

    Mi ricordo di questa storia, quando ancora era un sogno che si poteva fruire attraverso uno schermo. L’ambientazione storica è molto curata e viene presentata con passione, ma i personaggi sono l’elemento veramente intrigante perchè seguendo le loro avventure sono stata trascinata in un vortice di emozione: non si può evitare di affezionarvisi o di rispecchiarsi in qualcuno di loro.

    • bookstoread il said:

      E’ una storia veramente meravigliosa! Sono pochi gli storici che riescono a prendermi con così tanta voracità!

      Sanny90