“Lettera d’amore in scrittura cuneiforme” di Tomáš Zmeškal!

Sanny90,

Qualche giorno fa è approdato in libreria “Lettera d’amore in scrittura cuneiforme” di Tomáš Zmeškal! Mi sono accorta solo ora di questo piccolo gioiello!

Dicono del libro:

«Questo è un romanzo dai molti ingredienti: avventura, religione, filosofia, storia, amore, violenza, tutti amalgamati alla perfezione e racchiusi dentro a un manufatto cartaceo dal taglio inclinato. Un segno distintivo e riconoscibile per una piccola casa editrice nuova ma che promette storie affascinanti».
Mangialibri.com

unnamed (1)

Trama:

Lettera d’amore in scrittura cuneiforme è un’avvincente saga familiare costruita come un caleidoscopio di storie ambientate nella Praga tra gli anni Quaranta e Novanta del Novecento. Il libro narra la storia di Josef, prigioniero politico nella Praga del secondo dopoguerra e del difficile rapporto che lo lega a sua moglie Květa e a un terzo uomo che, poliziotto nella città sotto la dominazione sovietica, ne determinerà perversamente i destini, sottoponendo la donna a una crudele sottomissione psichica e fisica. Tuttavia, se questi sono i personaggi principali, il libro offre una fitta rete di storie collaterali che collidono con la principale linea narrativa, tutte in qualche modo inestricabilmente collegate tra loro e, prima o poi, tutte destinate a incrociare le strade l’una dell’altra. Tomáš Zmeškal è riuscito a descrivere con successo l’atmosfera unica degli ultimi settant’anni del suo Paese, per rivelare una storia di grande fascino, misteriosa e inafferrabile quanto la celebre città ceca.

I commenti sono chiusi.