[REVIEW PARTY] Bad Romance di Jen McLaughlin!

Sanny90

Buongiorno lettori!

Iniziamo la giornata con la carica giusta! Oggi abbiamo l’onore di partecipare al Review Party del romanzo “Bad Romance” di Jen McLaughlin, in uscita oggi, organizzato dal blog BookHeart, che ringrazio infinitamente, insieme alla CE Newton Compton, per questa piacevole lettura in anteprima!

Trama:

Sette anni nell’esercito cambiano un uomo. Ma una ferita alla spalla mette fine alla carriera da cecchino di Jackson Worthington, e viene rimandato a casa, a combattere una battaglia che gli è fin troppo familiare: stare lontano da Lily Hastings. È pur sempre l’angioletto del suo ricco paparino, innocente, assolutamente adorabile, tanto pulita quanto Jackson è sporco. Ed è sempre la sua sorellastra, proibita, ma mai dimenticata, non dopo il bacio appassionato per il quale a diciotto anni è stato cacciato di casa. All’epoca non era riuscito a resisterle. Come potrebbe resisterle ora?
Lily sta per sposare un uomo che non ama, e impegnarsi in un lavoro stressante che odia, tutto per compiacere suo padre, che controlla tutta la sua vita. Come se non bastasse, il suo primo amore è tornato, con un corpo scolpito e appena una traccia del ribelle che ha segnato il suo destino con le sue labbra. Il tempismo di Jackson non potrebbe essere peggiore… o migliore. Perché Lily ora è cresciuta. Muore dalla voglia di assaggiarlo di nuovo. E per la prima volta, è pronta a essere una cattiva ragazza.

La mia Recensione:

La nostra storia ha inizio con un flashback… “Sette anni prima”… Jackson è un diciottenne ribelle, il suo unico obiettivo è andare via da una casa e una famiglia di cui non si sente accettato (la madre si è risposata per la milionesima volta), arruolarsi nell’esercito e costruire la propria vita.

Tutto sarebbe più facile se il suo patrigno, Walt Hastings, non facesse di tutto per obbligarlo a vivere una vita che non gli appartiene… l’unica persona che lo stima e che ha cura di lui è Lilly Hastings, la figlia di Walt, la sua sorellastra…

“Quindici anni, ricca, intelligente, dolcissima e… stupenda. Non capivo proprio come potesse essere figlia sua. Non gli somigliava per niente […] Era l’unico essere umano  rendere la vita in quella casa vagamente sopportabile. E poichè Lilly era l’opposto di suo padre, io malgrado gli sforzi proprio non riuscivo a odiarla.”

Ma tra i due non c’è soltanto un sentimento “fraterno” che li lega, ma una forte attrazione che li avvicina come due poli opposti di una calamita. Così, una sera, dopo un litigio con Walt e la madre, Jackson, di cattivo umore, si ritroverà insieme a Lilly a bere coca cola in piscina, a chiacchierare e… a baciarsi!

“Il modo in cui mi guardava, come se non desiderasse altro che essere
baciata… era davvero troppo. [..] «Che vuoi che io ti baci», dissi, evidentemente un uomo sconosciuto e famelico
aveva preso il sopravvento su di me. Le accarezzai il braccio nudo, lasciandomi
dietro le dita una scia di pelle d’oca. «Vuoi che sia io a darti il primo bacio,
quello che ricorderai per tutta la vita. Vuoi che ti tocchi».

La mia espressione leggendo questa scena…

Provate ad immaginare… secondo voi li avranno beccati? Ovviamente si! Jackson, con questa scusa, coglie la palla al balzo e abbandona casa e famiglia!

Super salto temporale, sette anni dopo!!!

Jackson è tornato dal fronte, dopo essere stato ferito in guerra, la sua carriera nell’esercito è compromessa… si trova nuovamente nella sua città natale, in un bar, ubriaco fradicio, potrebbe andare peggio di così? Che ve lo dico a fare? Ovviamente si! E’ qui che incontra, nuovamente, Lilly!

 

I due ragazzi, ritrovatisi dopo molti anni, provano ancora una profonda attrazione l’uno per l’altra, che inevitabilmente, sfocerà in qualcosa di più… ma Lilly è promessa ad un’altro uomo, scelto da suo padre e se non riuscirà a trovare una scappatoia da questo matrimonio, si ci butterà in pieno, pur di salvare l’azienda di famiglia ed evitare così migliaia di disoccupati.

Da qui in poi inizia il mio sclero… 

I due protagonisti hanno una chimica fantastica, nelle loro scene insieme, li adoro alla follia… Jackson è favoloso, ha un cuore d’oro… sa cucinare la pizza… è sexy da paura, in poche parole, l’uomo ideale di noi donne. Ma Lilly? Ok… è una giovane donna che non conosce molto del mondo e che non riesce ancora a sbarazzarsi della morsa di suo padre… ma benedetta ragazza a volte i tuoi ragionamenti mi fanno impazzire!!! Va bene essere altruisti, ma, a volte pensare  un pò a se stessi, non ha mai fatto del male a nessuno!

Sessione di incoraggiamento!

Chiuso questo piccolo sfogo… la lettura è stata molto piacevole, le scene hot vi faranno venir voglia di riaccendere il ventilatore, nonostante l’aria autunnale… Come già si è potuto intuire, Jackson è il mio personaggio preferito, l’ho molto apprezzato quando, spesso ha accennato di aver difeso la sua Nazione durante le missioni di guerra… un uomo fatto e finito, nonostante le esperienze vissute durante la vita…queste non hanno permesso che lo travolgessero!

Complimenti all’autrice per aver creato questo protagonista dalle mille sfaccettature… Jackson sei tutte noi!

Mie care lettrici, se vi piacciono le storie intriganti e sexy, Bad Romance, non vi lascerà all’asciutto! Armatevi di un pò di pazienza con Lilly… è una brava ragazza e merita un pò di comprensione da parte nostra… quindi non fatevi scappare questo piccolo gioiellino…

♥♥♥♥

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente [ANTEPRIMA] "Numero sconosciuto" di Autumn Saper! Successivo [ANTEPRIMA] Deception di Barbara Bolzan!